Sicurezza dati personali: raggiunto l’accordo politico

Lex Around Me. Sicurezza dati personali

Sicurezza dati personali. Raggiunto l’accordo politico tra Europa e Stati Uniti

La Commissione UE e il Governo degli Stati Uniti hanno raggiunto un accordo politico per il nuovo ambito di sicurezza e protezione dei dati personali post-Safe Harbor, l’accordo che –  fino alla sentenza della Corte di Giustizia Europea  del 6 ottobre 2015  – aveva consentito ai colossi del web di trasferire i dati prodotti dall’attività locale dei loro utenti verso i server fuori dai confini europei, negli Stati Uniti. La Corte di Giustizia si era espressa sul caso sollevato da Maximillian Schrems, studente di legge austriaco che aveva chiesto di bloccare il trasferimento dei suoi dati personali nei server americani di Facebook, contestando la sicurezza del trasferimento dei dati.

Per approfondimenti:

Commissione Europea 

Sole24ore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.