La Grande Riapertura

LA GRANDE RIAPERTURA AVV SILVIA DI VIRGILIO LEX AROUND ME MILANO

In queste settimane di pandemia l’impatto del Coronavirus sul business è stato trasversale.

Uno dei settori colpiti dal lockdown è stato sicuramente quello del retail, in particolare dei piccoli esercizi commerciali che stavano già attraversando un’importante fase di transizione, cominciata con l’incremento dell’e-commerce.

L’emergenza Coronavirus ha dato la spinta, anche a chi non aveva mai approcciato la vendita online, a fare i conti con una realtà che era già ben presente nelle nostre vite ma come scelta più che come necessità.

La quarantena ha fatto esplodere l’e-commerce. Basti pensare che il 75% degli acquirenti online in questo periodo non aveva mai sperimentato l’e-commerce in precedenza. 

Tutto questo potrebbe far pensare che la vendita fisica sia morta. Non è così. E’ finito il tempo di proporla solo nella modalità tradizionale.

Il negozio fisico ha delle caratteristiche necessarie per il consumatore e complementari alla vendita online. Il modello vincente da sviluppare è quello che in grado di integrare il commercio fisico e quello digitale.

Durante questa fase di ripresa ci saranno delle nuove dinamiche, che introdurranno qualche cambiamento a questo paradigma. In alcuni casi sarà il consolidamento di tendenze già riscontrate. In altri si troveranno stimoli per ripensare il proprio marchio e la propria modalità di vendita.

La carta vincente per i piccoli esercizi commerciali sarà proseguire nel percorso iniziato in queste settimane: sfruttare la vicinanza con la clientela abituale per poterla estendere e rafforzare attraverso la vendita online.

L’attuale situazione richiede misure di sicurezza e di distanziamento che riducono l’affluenza e l’accesso agli esercizi commerciali.

Poter sfruttare il canale della vendita online rimane, quindi, anche in questa fase una risorsa fondamentale per continuare a vendere i propri prodotti.

Ma è anche un’occasione preziosa per poter far conoscere il proprio marchio e la propria attività oltre i confini ristretti del quartiere.

Poter usufruire di un’esperienza di acquisto completa non ha prezzo. L’acquisto online non è la stessa cosa, non c’è quella parte umana che fa la differenza, manca quella componente relazionale fondamentale. 

L’empatia non è trasferibile in un linguaggio di programmazione. 

Ma se potessimo avere la possibilità di aprire l’app del nostro negozio di fiducia? E invece di acquistare direttamente online potessimo avviare una video call, fare due chiacchiere, vedere le novità più interessanti? E alla fine concludere anche un acquisto con un clic?

Avere una piattaforma di vendita online legata al proprio negozio evita di dover ricorrere a piattaforme terze che chiedono royalties per poter vendere i propri prodotti. E di certo non garantiscono una fidelizzazione che solo la gestione diretta e la cura del proprio store online consente.

Certo è impegnativo; è necessario dotarsi di contratti con i corrieri, preparare le condizioni di vendita secondo quanto prescritto dalla legge. Trattare i dati e conservarli nel modo corretto. Ma una volta impostato tutto con cura la soddisfazione e il successo sono assicurati.

Anche perché il futuro è nei pagamenti sempre più digitalizzati. Lo abbiamo visto in questo periodo.

L’uso del contante è sconsigliato e relegato a situazioni ridotte, ma il futuro è il pagamento elettronico. Che è più immediato e più sicuro.

Con il Coronavirus siamo tutti più sensibili sui rischi sanitari del denaro contante che può rappresentare un veicolo di infezione. Abbiamo tutti più voglia di pagare con carte o smartphone.

E questo può avere un impatto positivo anche per la vendita online. Prendere confidenza con il pagamento elettronico rende più fluido anche il processo di acquisto online. 

 

Vuoi risolvere una tua questione legale o avere un parere sugli argomenti trattati? Prenota qui la tua consulenza.

Gli adempimenti che devi rispettare per iniziare la tua vendita online li puoi leggere in questo Post.

Per tutti gli aggiornamenti segui #LexAroundMe

Lascia qui il tuo commento al blog e ai servizi di LexAround.me

 

La Grande Riapertura #Coronavirus #pandemia #aziende #ecommerce #commercioelettronico #venditaonline #LexAroundMe Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.